www.federciclismo.it   FCI Lombardia

Via Taverna 3 - Passirana di Rho - tel / fax 02 394 30 914
e-mail: info-amspo-rho@aruba.it

www.coni.it
  FCI Amatoriale
 
  DI NOI  > HOME  -  Ultimo aggiornamento: Martedì, 6 Dicembre, 2016 22:57
UN PO' QUA E UN PO' LA'
ultimo aggiornamento:
06-Dic-2016 22:57

Le serate di proiezioni di immagini dei viaggi di Avventure nel Mondo. Vedi il programma nel sito di Albatros Vanzago.

Le Convocazioni del Consiglio Comunale di Rho, di solito dalle 20:30, presso Palazzo Comunale. Il pubblico può assistere alla seduta di persona e ora anche online in diretta.

Vuoi fare una gita in bici magari con treno+bici e non sai dove andare e con chi andare?
Vedi nel sito di Rho by Bike un elenco di gite programmate e trova quella che fa per te.
Per avere ulteriori informazioni puoi recarti all'Ufficio Bici, alla stazione di Rho, sul passaggio verso il Metropark, al giovedì dalle 18 alle 20.

L'Anello Verde attorno al Lago d'Orta, 50 Km da percorrere a tappe a piedi o tutto d'un fiato in mtb. Su Openrunner, la mappa del percorso.
Il "Sentiero Novara" un percorso di oltre 200 Km, da percorrere a tappe, a piedi o in mtb, completamente segnato a cura della Sezione CAI di Novara.
Il bellissimo percorso in mtb "Sentiero Verbano" tra Sesto Calende e Laveno Mombello.
Clicca qui per vedere le pagine dedicate, con le cartine e la descrizione delle tappe del percorso.

Per gli amanti della mtb e delle escursione a piedi, vedi il Parco della Brughiera, tra Meda e il lago di Montorfano. Un percorso di circa 30 km in mezzo a campi e boschi e laghetti. Visualizza il percorso su Turbolince.

Trova una pista ciclabile in Lombardia e in Italia in questo sito: www.pisteciclabili.com ce ne sono moltissime, da poche centinaia di metri a molti km.
In particolare, vedi le piste ciclabili e i Bicigrill nella Provincia di Trento.

Cicloturismo, mountain-bike ed altro, in Val Brembana. Un sito con interessanti itinerari tra cui, la recente pista ciclabile della Val Brembana, 21 Km, da Zogno a Piazza Brembana.
Per effettuare viaggi in bici in Italia e all'estero, per adulti e famiglie intere, visita l'interessante sito di "Due Ruote nel Vento" e parti per l'avventura!
Le manifestazioni e gli incontri nei comuni vicini.
Vedi il programma al link nel sito di Insieme Groane

Per essere aggiornati sull'attività che si sta svolgendo alla Clinica Bor, in Guinea Bissau.
www.progettoanna.it dedicato alla memoria della rhodense Anna Borella.

Le Ferrovie turistiche per degli interessanti giri in diverse parti d'Italia.

 

 

Online Translations To translate from Italian language into another - English - French - German - Spanish -

La nostra sede, in Via Taverna 3, a Passirana di Rho, è aperta al martedì e al giovedì, dalle 17 alle 19 e al venerdì dalle 21 alle 23.
Il nostro numero di tel/fax è 02 394 30 à914.

 
LE NEWS

il 17 Dicembre, alle 19:30, presso l'Oratorio di Passirana, ci sarà la serata degli auguri Natalizi e per l'occasione ci sarà una cena.

Vedi il volantino con tutti i dettagli e, ti aspettiamo!..

(Ma in ritardo per problemi informatici) 30 Ottobre a Lainate, la "Intersociale"

Organizzato per il secondo anno consecutivo dall’AMSPO di Rho con la validissima collaborazione di tutte le società aderenti alla manifestazione, si è svolto il 30 ottobre u.s. il secondo campionato Intersociale Alto milanese.
Queste le Società partecipanti :
Muretti Agonistica Rho, Amatori Velo Lainate, U.S. Nervianese, SAV 95 Nerviano, U.S. Legnano, S.C. Busto Garolfo, GSO Pogliano, G.S. AMSPO Rho
La manifestazione si è svolta in due prove. La prima, una vera e propria “pedalata cicloturistica” attraverso i Comuni di residenza delle Associazioni Sportive partecipanti, ha visto alla partenza 130 atleti, che hanno “macinato” i 48 Km del percorso (partenza e arrivo a Lainate ) senza alcun problema, se non per il ns. malcapitato Salvatore De Carlo che caduto nei pressi di una rotonda è stato ricoverato per accertamenti in ospedale, ma subito dimesso, fortunatamente senza problemi di rilievo.
Una menzione particolare alla sin ora prima ed unica donna partecipante alla manifestazione, la Sig.a Francesca Bonzi, che è stata premiata con un mazzo di fiori al termine della manifestazione.
Alle 10:30 è partita invece la gara vera e propria. Al via 72 atleti, che si son “dati battaglia” sui 43,2 km del circuito Cittadino. A primeggiare, coprendo il percorso in un ora e tre minuti, alla ragguardevole media di 40, 7 Km/h, è stato Re Simon Luca della SAV 95 di Nerviano (Campione Intersociale 2016), che ha battuto allo sprint Brienza Paolo dell’Amatori Velo Lainate, terzo, staccato di qualche metro,Paladini Ferruccio sempre della SAV 95 Nerviano, che precedeva di poco il Gruppo.
La SAV 95 ha visto così coronati gli “impegnativi sacrifici di fine estate” per preparare al meglio questo Campionato Intersociale .
L’AMSPO, avversata dalle tante forature e dall’incidente sopra descritto, che all’ interno della manifestazione designava il proprio primo classificato come Campione Sociale 2016, ha visto primeggiare Il bravo Paleari Marco, che ha potuto fregiarsi così per la seconda volta “in carriera” del Titolo, secondo Moroni Claudio, terzo, appiedato da una foratura Salpietro Maurizio.
Alla fine della manifestazione, premi ai vincitori ed un rinfresco per Tutti i partecipanti ed organizzatori accompagnati da famigliari parenti ed amici.
A Tutti un sentito ringraziamento da parte del Consiglio AMSPO.

 


Sabato 15 ottobre, avrà luogo una cena per confermare la consuetudine di quella che un tempo era chiamata “prosciutto e melone” Il prosciutto….. non c’è più, la stagione dei meloni… è passata….ma Vi aspettiamo comunque numerosi alle ore 20:30, presso l’Oratorio di Passirana per divertirci insieme.

Vedi il programma dettaglato. (pdf)

La classifica finale
1 GS NAVIGLIO
2 U.S. NERVIANESE
3 LA GIOIOSA TURATE
4 S.C. GENOVA 1913 ASD
5 PEDALE NOVATESE
6 ATM MILANO
7 POLISPORTIVA BRESSO
8 C.C. PIEMONTE TORINO
9 VELO SPORT RHO
10 V.C. FREJUS TORINO
11 VELO CLUB BERGAMINI - TORINO
12 AVIS NSN
13 ST.JOSEF MONZA
14 TEAM BIKE NOVA MILANESE
15 AMATORI VELO LAINATE
16 BUSTO GAROLFO
17 U.C. PREGNANA ASD
18 BRONTOLO BIKE
19 BICI SPORT BRUNELLI
20 TEAM BIKE VALLE INTELVI

Domenica 5 Giugno - Nonostante il cielo carico di pioggia, la concomitanza con il lungo ponte del 2 Giugno e la vessatoria nuova normativa Federale, ha avuto comunque luogo la manifestazione ciclistica “Cento Gobbe” VI^ Memorial Belotti, giunta alla sua 34^ edizione, organizzata dall’ AMSPO di RHO.

Il percorso cicloturistico di 110 chilometri, lungo i sali scendi della Valle Olona, ha visto il passaggio di 198 ciclisti, tra cui 5 ragazze (tutte giunte al traguardo con ineffabile freschezza) , che partiti alle ore 8 da Passirana sono poi giunti al traguardo in 176 sfiorando la media di 30 Km/h.

Fortunatamente solo qualche piccolo incidente tecnico ha caratterizzato la competizione.
All’arrivo un ricco ristoro ha accolto gli atleti.

Un ringraziamento particolare allo sponsor Sig. E. Belotti, sponsor della manifestazione ed al neo Presidente E. Pagani ed a tutti i partecipanti e collaboratori per l’ottima riuscita della manifestazione

Il ristoro ed i pacchi gara sono stati offerti Dall’Agricola di Lainate e dall’Antica Pasteria, sempre di Lainate, anche a loro un sentito ringraziamento.

Si è aggiudicata la competizione la Soc. organizzatrice AMSPO , che ha ceduto, come si conviene, il trofeo, quindi: I^ Classificata La Soc. G.S.Naviglio di Milano, II^ la Soc. Nervianese, III^ “La Gioiosa” di Turate.

Questo è stato esattamente il percorso, link in Openrunner scaricabile sul vostro gps.



 

I primi calassificati

I secondi classifucati

Qualcuno dell'Amspo

Il meccanico

4 Aprile 2016 - 2^ Amsporando

Nonostante la concorrenza di una manifestazione analoga poco distante da Rho, si sono presentati alla partenza della seconda AMSPORANDO, randonnée ciclistica organizzata dall’ AMSPO di RHO, 130 partecipanti tra cui 8 ragazze.

Sul percorso breve di 120 Km, che si snodava sulle strade del Varesotto si sono cimentati 44 concorrenti, mentre erano 86 sul lungo di 200 Km, itinerario che toccando Coiromonte (850 mt sl) sopra ORTA, si dirigeva verso casa, “sfiorando” Arona e poi i “ su e giù ” della Valle Olona.

Una caduta sulla discesa di Coiromonte per lo scoppio dello pneumatico anteriore, non ha fermato Tullio Favro, sempre accompagnato dalla gentile, ma coriacea, figlia Giuliana. La ruota fuori uso è stata sostituita da un socio Amspo, che ha permesso alla coppia i di raggiungere il traguardo.
Da segnalare, sia i primi arrivati del percorso lungo che del breve hanno ottenuto una media di 30 km/h.
Cuppens Koen, di nazionalità Fiamminga, ha “pedalato il corto”, partendo e ritornando in bici da Rovagnate per un totale di 220 Km con una “vera bici da Rando” …complimenti!!!!

Un bravo! anche alle due ragazze Camilla e Federica, giunte alle 19.40, accompagnate da ”due baldi giovani” della Ciclisti Dergano Milano, alla media di 18 km/h , tutti felicissimi e contenti della loro fatica (alla loro prima randonnée).

I soliti “imbec…buontemponi” si sono divertiti ad invertire qualche cartello segnaletico a Briga Novarese, mentre a Turbigo i ns. cartelli segnaletici sono stati coperti da quelli di una corsa ciclistica concomitante e tra Jerago e Cavaria ne è stato tolto uno che indicava svolta a sinistra.

Grazie comunque a Tutti i partecipanti.
Valerio

Potete scaricare il file Excel e stampare il proprio attestato con i Km, i tempi e la media realizzata.

link in audaxitalia

I primi arrivati del lungo

Giuliana e Tullio

a tavola sorridenti

Il cuoco del pasta party

I felicissimi ultimi arrivati-1

I felicissimi ultimi arrivati-2

 

Il 2 febbraio, in nostro Gigi Re, come dicono gli alpini, è andato avanti. Dopo anni di convivenza con la malattia e pochi mesi di maggiore sofferenza, ci ha lasciati. Porteremo sempre un gran bel ricordo di lui, sempre allegro e scherzoso, pronto ad ogni sfida sportiva. Costante presenza serale nel negozio del Bianchi e stimolatore di accese discussioni sui più svariati argomenti. Con lui, Matteo e Giuseppe abbiamo partecipato alla PBP del 1999, proprio in quei giorni i postini di mezza Italia hanno consegnato il pacco dell'ultima edizione e il ricordo è andato immediatamente a quei momenti eccezionali passati in compagnia. Ciao Gigi, grazie per per quello che hai fatto per noi tutti dell'Amspo, non ci dimenticheremo mai di te.

Nell'ultima assemblea è stato eletto il nuovo consiglio direttivo e nell'ambito di quest'ultimo, Ettore Pagani è stato eletto nuovo presidente per triennio a venire 2016-2018. Ci congratuliamo con lui per questo impegno assunto e gli auguriamo di svolgerlo nel migliore dei modi.

Gli altri componenti sono;
Giancarlo Costantin, vice prsidente
Valerio Oneta, segretario
Ezio Gorla, magazziniere
Lorenzo Visentin, consigliere
Egidio Zorzo, consigliere
Giuseppe Fina, consigliere
Renzo Galbiati, consigliere
Roberto Terrevazzi, consigliere

 25 Ottobre - Il ritorno della Intersociale ha avuto un successo inaspettato. Leggi l'articolo e vedi l'ordine di arrivo completo.

La precedente comunicazione del presidente Giancarlo Costantin e quanto altro bisognava sapere in proposito nonchè, il fondale della manifestazione

Le 251 foto ufficiali, raccolte in un CD, saranno omaggiate da AMSPO alle 9 squadre partecipanti, in occasione della prossima riunione "intersociale".

8 Novembre Gita Sociale a MONZA con visita alla Villa. Vedi il programma dela giornata (pdf). ed alcune utili informazioni preliminari sulla storia della villa. (pdf)

Lunedì 22 giugno - La Classifica di Merito aggiornata al 21 giugno Un pò di pazienza, a breve un aggiornamento a fine settembre.

Domenica 7 Giugno

XXXIII^ "100 GOBBE " Medio Fondo Nazionale
III^ prova di Campionato Italiano

Con un pasta-party e le premiazioni è chiusa la XXXIII^ edizione della nostra, ormai arcinota, “Cento Gobbe”.
Data la splendida giornata, abbiamo avuto una partecipazione numerosa di ciclisti, ci hanno raggiunto anche da Montebelluna (TV) e Da Settimo Torinese. Alla partenza, ritardata da un inconveniente tecnico, si sono schierati 287 “pedalatori” ,t ra cui 6 donne, che hanno percorso le strade della Valle Olona. Un cocente sole estivo, ha ulteriormente affaticato i partecipanti che, assetati, hanno “esaurito i rifornimenti idrici” del “punto ristoro” di Lonate Ceppino. Sugli strappi che hanno caratterizzato la prova e sulla strada del ritorno qualche “aiutino” di amici volonterosi e “forti” ha alleviato le
fatiche di qualcuno, così che in 264 hanno raggiunto il traguardo. Nessun particolare incidente è accaduto ai concorrenti, solo un paio di cadute, prive di conseguenze per i malcapitati e le immancabili forature, risolte però, dal ns. “meccanico” al seguito. La nostra Società si è
classificata al terzo posto. Come si conviene, abbiamo ceduto il premio alla società quarta classificata; pertanto,
La “solita” NERVIANESE, giunta in massa con 43 partecipanti, si è aggiudicata il Trofeo Belotti alla Memoria, secondo si è attestato il G.S. NAVIGLIO di Milano con 41 concorrenti, terza LA GIOIOSA di Turate, con 26 componenti. Un caloroso “GRAZIE!!” a tutti Coloro che hanno partecipato alla manifestazione, atleti e collaboratori dell’organizzazione.
Un ringraziamento particolare allo Sponsor della manifestazione, Sig. Belotti, titolare della MPI Srl di Cornaredo, in memoria del cui padre si svolge la manifestazione. Sentiti riconoscimenti anche all’ “Agricola” e all’ “Antica Pasteria” entrambe di Lainate, che con i loro prodotti ci hanno permesso di organizzare i ricchi pacchi gara, nonché agli altri Sponsor che hanno consentito l’ottima riuscita della XXXIII^ 100 GOBBE. Rho 7 giugno 2015



classifica
Società
Iscritti
Arrivati
Punti
Coppa
1
US NERVIANESE 1919
43
43
43
ADOLFO BELOTTI A.M.
2
SC GENOVA 1913 ASD - MILANO
41
41
41
COMUNE DI RHO
G.S. AMSPO
36
36

36

 
3
LA GIOIOSA - TURATE
26
26
26
L'AGRICOLA LAINATE
4
OLANG MONTEBELLUNA
19
17
25,5
ANTICA PASTERIA
5
GS NAVIGLIO
21
20
20
CARTOLIBRERIA MUSAZZI RHO
6
VELOSPORT RHO
17
17
17
ARREDAMENTI F.LLI FRANCESCHINI
7
POLISPORTIVA D. ACCADEMIA SETTIMO
17
16
16
CARROZZERIA FAGIOLI

8

C.C.PIEMONTE
9
9
11,25
CARPENTERIA TERREVAZZI
9
PEDALE NOVATESE
11
11
11
PIZZERIA BELVEDERE
10
SIRONI TANZI
7
7
7
GELATERIA FERRIGHETTO
11
ATM MILANO
6
6
6
CICLI LUCIANO BIANCHI
12
AMICI DEL PEDALE PARABIAGO
5
5
5
RHO EDIL
13
AVIS SNN ASD
5
5
5
SAFEDILE SRL
14
AMATORI VELO LAINATE
4
4
4
G.S. AMSPO
15
DATWYLER PHARMA
3
3
3
G.S. AMSPO
16
GS MOSER MILANO
3
3
3
G.S. AMSPO
17
STAR WHEELS LAINATE
6
3
3
G.S. AMSPO
18
UC PREGNANA
2
2
 
19
ST JOSEF - MONZA
1
1
 
20
TEAM MC BIKE
1
1
 
21
TOKLAS CICLI BETTONI BRESCIA
1
1
 
22
ASD CYCLING PDC
1
0
 
23
C.M.T. ABBIATEGRASSO
3
0
 
24
CROCE VERDE CORSICO
10
0
 
25
MASTER 7
1
0
 
26
VIGANO MARCO
1
0
 

   

 

 

Sabato 23 Maggio - La Festa in Pista

Leggi il volantino (pdf) coi dettagli della festa.

Domenica 19 aprile - Segnalato da Varlerio Oneta, il nostro preparatissimo e instanacbile segretario, un articolo apparso sulla rivista on-line http://www.granfondonews.it riguardante la nostra Amsporando, molto bello scritto da Giancarlo Bertocci. La stessa manifestazione vista dagli occhi di un altro osservatore con dettagli molto particolari e che mettono in risalto le difficoltà vissute e la determinazione dei randonneur.
Lo potete leggere all'indirizzo http://www.granfondonews.it/v5/articles.asp?id=1234.

Grazie Giancarlo, ti aspettiamo l'anno prossimo sperando in una giornata migliore! Ciao, Paolo Belloni.

Domenica 22 Marzo si è svolta la prima AMSPORANDO. Dettagli alla pagina dedicata

  

Peccato che la giornata non sia stata favorevole alla partecipazione ! Alla partenza piovigginava e la temperatura era di 7° C. Tuttavia in 47 impavidi sono partiti nonostante tutto !

Per 120 km circa ha piovuto, a tratti più, a tratti meno, e la temperatura avvicinndosi al Lago d'Orta è scesa fino a 5° per poi scendere ulteriormente fino a 3-4° al ristoro di Coiromonte.
A lato del tavolo del ristoro c'era ancora un residuo di neve !

A poco son valsi gli accorgimenti per evitare di avere a bagno maria nelle scarpe e conseguenti piedi bagnati e ghiacciati per gran parte del percorso. Può succedere !

Da Coiromante in poi, fortunatamente, la pioggerella è andata via via diminuendo e a Dormelletto era cessata. Da qui in poi la strada asciutta e il cielo con qualche sprazzo più luminoso ha reso più divertente e meno faticoso il pedalare.

Il percorso, tracciato nel dettaglio dal nostro presidente Giancarlo Costantin, è particolarmente piaciuto e sarebbe stato ancora più bello se avessimo avuto una limpida giornata di sole ma, per questa dovremmo attendere la prossima edizione !

Qualcuno, pochi per la verità, ha fatto notare che qualche freccia non era ben visibile ma, si sa, nessuno è perfetto e faremo meglio in futuro.

Cliccare qui per aprire un file Excel (2,1 Mb) con il quale poter stampare il proprio attestato di partecipazione col proprio nome, i km percorsi, il tempo impiegato e la media realizzata. Aggiornato con anche gli attestati per la 125 Km.

Un caloroso grazie a tutti i partecipanti e a tutti quelli che, a vario titolo, hanno collaborato per la buona riuscita della manifestazione.

Arrivederci alla prossima !


Questo sotto invece è l'articolo rdatto dal ns segretario, che ha avuto una visione più ampia e dettagliata della manifestazione.

--------------------

Avversato dal maltempo lo svolgimento della prima AMSPORANDO, organizzata dall’AMSPO di Rho.
Alle ore 8:00 Sotto una pioggia autunnale, a dispetto del calendario, (10 °C al via) sono partiti 53 concorrenti per il percorso “lungo” 203 Km (tra loro due ragazze) e 6 per il “corto” 125 Km.
Al primo controllo/ristoro, alle 10:50, al termine dell’impegnativa salita di Coiromonte (Alt. 850 mt) km 5 da Armeno, con strappi al 13% , si presentavano ai “ristoratori intirizziti” i primi tre partecipanti, guidati dal bravissimo Tedesco Klaus H., (la temperatura allo scollinamento 1 C°) e su qualche prato rimasugli dell’ultima nevicata.

La pioggia battente ha accompagnato i tre “compagni di fuga” sino al secondo controllo ed è cessata a 10 km dal traguardo, dove Klaus H., Franco B., Carlo M. sono giunti alle 15 e 05 coprendo la distanza dei 203 Km in 7 ore.
L’ottimo equipaggiamento esibito al traguardo ha permesso loro di non “congelare”, al contrario di qualche concorrente che è arrivato con i piedi a “bagno Maria” e davvero intirizzito. A lenire i disagi del freddo il ns. cuoco Renzo (“faso tuto mi”) che praticamente da solo, ha dispensato pasta, crostata e un bicchier di vino a Tutti coloro che lo desiderassero.

Menzione particolare anche per i primi due arrivati del “corto” Marco G. e Domenico N. che oltre ad aver coperto la distanza di 123 Km in h. 4:23, dopo un piatto di pasta ed una fetta di crostata….sono “volati” a casa per iniziare il II turno di lavoro alle ore 14:00!!

Curiosità :
1. Michele U. giunto a Gozzano alle ore 13:00, sul percorso lungo, in preda al freddo, dopo aver fatto avvisare l’organizzazione, si faceva ricoverare all’ospedale di Borgomanero per accertamenti, subito dimesso è giunto in serata con il treno all’arrivo, dove recuperata l’auto, ha fatto rientro a casa).

2. Momento di tenerezza all’arrivo al sopraggiungere della dolcissima Giuliana, un passero nell’acqua, e Tullio F. (Padre e Figlia) arrivati in h 9:40, ci hanno riferito che erano alla loro 4^ prova 2015 di 200 Km!.

3. Emanuele B. (non vedente) e l’accompagnatore Alberto Z. in tandem, hanno percorso il lungo in 9:00….. cento volte BRAVI!!

4. L’ultimo partecipante è giunto al traguardo alle ore 19:50

5. Hanno terminato la prova 44 concorrenti per il lungo ed 8 per il corto, infatti qualche partecipante ha optato per il breve, viste le cattive condizioni atmosferiche, soltanto un partecipante ha percorso km. 180 (per aver sbagliato strada sul lungo)

6. Roberto C. giunto al traguardo alle 18:50, è ripartito alla volta di casa in Bici, per altri 18 km, da dove era partito il mattino già sotto la pioggia

7. La SAV 95 di Nerviano,è stata la Soc. con il maggior numero di partecipanti al via (13), tutti giunti al traguardo.

8. Paolo Belloni, (Amspo Rho) è giunto al traguardo in 9 ore e quest’anno parteciperà alla sua 5^ Parigi Brest Parigi,. Bravo anche il ns. Sergio Lazzaroni che, in MTB con ruote scolpite, ha percorso il corto in 4:55

9. I Concorrenti sono giunti da Merano, Verona, Brescia, Asti, Parma, Germania, e paesi limitrofi alla provincia di Milano

10. Tanti i complimenti per il percorso tracciato dal ns. Pres. Giancarlo Costantin, poche le critiche per la segnaletica, comunque costruttive, ne faremo bagaglio per l’anno prossimo
.
11. Nota dolente, il furto avvenuto a bordo dell’auto di Klaus. H. con sfondamento del vetro . Lasciata in sosta nei pressi della partenza, a bordo la borsa, con indumenti denaro e documenti, è stata completamente “ripulita” .
A poco sono valsi le scuse e gli aiuti al Malcapitato, al quale (con poca dimestichezza dell’Italiano) avremmo voluto far capire che l’Italia non è questa, ma che purtroppo, a volte, è anche questa e che eravamo enormemente dispiaciuti! Anche ad un altro partecipante è stata “forzata e danneggiata” l’auto, ma fortunatamente, senza furti.

Grazie davvero a tutti partecipanti e organizzatori.

Valerio Oneta


CLASSIFICA DI MERITO 2014, (file Excel) - aggiornata al 21 Settembre

Ci siamo anche in Facebook

Per gli appassionati alle Randonnée, il sito ufficiale Audax Italia
Domenica 29 Marzo 2015, alle 2:00 è inizierà l' ora legale che terminerà il 25 Ottobre alle 3:00. Clicca qui per saperne di più.

Per conoscere i tuoi limiti di velocitÓ in salita, apri il foglio di calcolo, Watt in salita, in formato Excel
Per calcolare gli sviluppi della pedalata, apri il foglio di calcolo, Sviluppi pedalata, in formato Excel .